32° iscritto alla GSC ed un nuovo gruppo per barche performanti

L’interesse per la Global Solo Challenge (GSC) continua a crescere. Gli organizzatori sono lieti di annunciare che il 32° iscritto è anche il 3° skipper australiano, con una barca da regata di 50+ piedi, che in questa fase desidera rimanere anonimo.

È in contatto con la GSC da diversi mesi visto che la sua barca non rientrava nei criteri di prestazione massima consentiti dall’attuale Avviso di Evento. Nel frattempo, molti altri skipper si sono fatti avanti chiedendo se sarebbe stato loro permesso di partecipare all’evento su altre barche da regata come su dei one-design, IMOCA 50 e altri Open 50.

Per soddisfare tale interesse, un nuovo gruppo dovrà essere aggiunto all’evento. I calcoli provvisori indicano che queste barche ad alte prestazioni dovrebbero partire altre tre settimane dopo l’attuale ultima partenza programmata, ovvero il 18 novembre 2023. La battaglia sull’acqua tra queste barche e quelle più lente che potranno partire fino a 11 settimane prima sarà affascinante da seguire.

Pete Goss – Acqua Quorum Open 50 (1996)

Una modifica dell’Avviso di Evento sarà pubblicata a tempo debito per riflettere l’aggiunta del nuovo gruppo.

Questo aggiungerà un altro aspetto alla popolarità sempre crescente della Global Solo Challenge.

Notizie

Articoli