Andature dal traverso al lasco, Code 3, Code 5 (9 video)

Le andature al lasco sono, percentualmente parlando, meno frequenti della bolina o del gran lasco/poppa. Per questo motivo molte barche non hanno un gioco vele adeguato a queste andature.

Sui Mini 650 come sui Class40 e Imoca 60 il numero di vele totali è limitato. Pertanto spesso si devono scegliere soluzioni di compromesso. Sui Mini 650 e sui Class40 spesso si trova un Code Zero. Questo viene armato in cima al bompresso per le andature al traverso e a due terzi per la bolina arretrando il centro velico.

Mini 650 - Randa e Code Zero arretrato sul bompresso
Mini 650 – Randa e Code Zero arretrato sul bompresso (per la bolina)

Con vento forte sia sui Mini 650 sia sui Class40 troviamo un A5 (balumina libera) o un Code 5 (con cavo antitorsione). E’ una vela adatta al traverso con vento medio e con vento forte al traverso.

Mini 650 - Randa piena e Gennaker
Mini 650 – Randa piena e Gennaker in cima al bompresso – usato come drifter o vela da traverso

Durante la Global Ocean Race ci era concessa una vela in più pertanto potevamo portare un Code 3. Questo è un gennaker su cavo anti-torsione molto più grande del Code Zero, perfetto per traverso e lasco in venti leggeri e medi.

Class40 - Randa e Code3 (Gennaker)
Class40 – Randa e Code3 (Gennaker)

Andature al traverso

Per traverso intendiamo ciò che va dalla bolina larga al lasco, circa 70-115 gradi al vento reale. Da 45 a 70 gradi parleremo di bolina e bolina larga. Da 115 a 145 parleremo di lasco, tra 155 e 160 di gran lasco. Tra 160 e 180 si è nella zona morta del vento in poppa dove le moderne barche non possono navigare.

Code 3

Il code 3 è paragonabile a un drifter, ma è fondamentalmente la vela da traverso/lasco più grande che possiamo costruire per la nostra barca. Se parliamo di code parliamo di una vela montata su cavo anti-torsione avvolgibile. solitamente è costruito in laminato di poliestere.

Andatura al traverso – Gennaker Code 3 e randa piena – Oceano Pacifico

Solent (genoa)

All’aumentare del’intensità del vento siamo costretti a ridurre vela e il Code 3 che portiamo sino a 15-18 nodi a seconda dell’angolo lascierà il posto al genoa. Il genoa viene chiamato Solent sui Class40 e molte barche oceaniche. Il nome viene da una vela in uso nella regione inglese del Solent ed indica una vela tagliata arrivando a filo di coperta.

Andatura al traverso – Solent e randa con una mano – 20-22 nodi di vento

Andatura al traverso – Solent e una mano – 25 nodi di vento