Pagamento delle quote, possibile limite agli iscritti, gruppo “Performance”

Cari Skipper,

Ci auguriamo che stiate tutti bene e che i vostri preparativi per la GSC procedano senza intoppi.

Lo scopo di questa newsletter è di informarvi preventivamente di alcune modifiche all’Avviso di Evento che saranno rese pubbliche nella prossima settimana circa, sui seguenti argomenti.

Quote d’iscrizione

Sono successe molte cose nei nove mesi trascorsi dal lancio della Global Solo Challenge e siamo lieti di aver raggiunto l’incredibile traguardo di 35 iscrizioni in così poco tempo.

Oltre 325 skipper hanno chiesto informazioni sull’evento e c’è un numero significativo di skipper che hanno dichiarato di volersi iscrivere.

Il numero di nuove richieste ogni settimana è in aumento, così come il traffico verso il sito Web dell’evento e l’interesse dei media in generale. Ci sono tutte le ragioni per credere che il numero totale dei partecipanti continuerà a crescere fortemente.

Grazie a una risposta così positiva, siamo lieti di poter annunciare un cambiamento nel piano di pagamento delle quote di iscrizione. Non ci sarà più un pagamento unico di €2500 euro dovuto questo dicembre p.v.. Ci saranno invece quattro rate da €500 euro in scadenza nel 2022, la prima il 31 marzo 2022. La maggior parte delle quote non sarà dunque dovuta fino al 2023. La quota di iscrizione totale rimane invariata.

Possibile limite alle iscrizioni

Con il numero di iscritti in rapida crescita, siamo in trattative con la Marina di La Coruña per garantire che la logistica di una flotta potenzialmente grande non rappresenti un problema. Questo sarà all’ordine del giorno per la nostra visita alla struttura entro la fine dell’anno.

Ma, c’è la possibilità che saremo costretti a dover introdurre un limite al numero massimo di barche autorizzate a partecipare – una pratica comune in molti eventi velici.

Qualora si rendesse necessaria l’introduzione di un limite, ciò non influirà sugli Skipper con iscrizione “Full Entry” già iscritti a quella data, i cui posti saranno garantiti.

Skipper con stato “Early Applicacant”

Gli Skipper che hanno richiesto lo status di Early Applicant entro il 31 dicembre 2021 possono continuare in tale categoria fino al 31 marzo 2022.

Gli Skipper che richiedano lo status di Early Applicant dopo il 31 dicembre 2021 possono continuare in tale categoria per 90 giorni dalla data della loro domanda.

Al termine dei relativi periodi di cui sopra, gli Skipper Early Applicant devono richiedere lo status di Full Entry per rimanere iscritti all’evento.

Inoltre, lo status di Early Applicant non garantisce un posto nell’Evento se si rendesse necessario introdurre un limite alle iscrizioni.

Nuova partenza del gruppo “Performance”

In una recente newsletter abbiamo annunciato che l’evento si stava aprendo ad alcune barche più veloci che sarebbero state escluse dai limiti esistenti per il gruppo Super-Zero.

Di conseguenza, un emendamento all’Avviso di Evento prevederà un nuovo gruppo “Performance” per le barche con rating IRC da 1.251 a 1.370 con partenza programmata sabato 18 novembre 2023 alle 1300 UTC, tre settimane dopo la partenza del gruppo Super-Zero.

Abbiamo analizzato attentamente i dati sulle prestazioni e riteniamo che il ritardo aggiuntivo di tre settimane sia equo rispetto a tutte le altre barche.

Uso del motore

L’Avviso di Eventi e i regolamenti esistenti prevedono che l’utilizzo del motore fosse consentito (tranne quando una barca si trovava entro 500 miglia dal traguardo) e che si potesse imbarcare un massimo di 300 litri di carburante.

Per evitare la possibilità che la regola possa avere un impatto ingiusto su alcune imbarcazioni, le modifiche alla documentazione prevederanno che non sia consentito il l’utilizzo del motore in marcia se non in situazioni specificate come prevenzione delle collisioni, recupero uomo a mare, assistenza in mare, attracco in porto, ecc.

Tutti i casi in cui una barca procede con l’ausilio del motore devono essere segnalati all’Organizzatore dell’Evento che può applicare una penalità di tempo se si ritiene che il partecipante abbia guadagnato un vantaggio ingiusto.

Cordiali saluti,
Marco
Per Marco Nannini LTD, Organizzatore dell’evento.