Lo skipper

CAN

Nationalità

0
Anni

Vive a: Toronto, Canada

Miglia navigate: 80.000+

Gruppo: TBA

Stato: Full Entry

Da dove viene la tua passione per la vela?

Ho sviluppato una passione per la vela da mio padre, che era un pilota di portaerei della Marina in pensione, velista olimpico del 1964 nella classe dragon, e navigava per Ted Hood. Dopo ha avviato una società di costruzione di barche, costruendo barche da crociera di 40 piedi, nel 1975. Avevo 10 anni! Il resto lo potete immaginare.

Che lezioni hai imparato dalla vela?

A un certo punto sono stato improvvisamente spinto nella posizione di ufficiale di guardia su un Brigantine 72′ e ritrovandomi a dare ordini a miei coetanei. Così ho imparato un po’ di leadership mentre mi dilettavo nella vera era della vela… (armo quadro)

Risoluzione di problemi. C’è il modo giusto e il modo lento. Oppure, tutto richiede il doppio del tempo e costa il doppio.

Cosa ti ha portato alla vela in solitaria?

Finora, perché sembrava il più facile da organizzare. Oops, devo fare tutto da solo, solo ora mi rendo conto! Sono molto fortunato ad avere una squadra capace che controlla le mie decisioni.

Cosa ti ha portato a iscriverti a questo evento?

La gestione del rischio in questa gara non ha paragoni o quasi. Devi essere in grado di fare di tutto per salvarti la prima volta. Proprio come il paracadutismo. Quindi attendo con ansia la sfida!

Come intendi prepararti per questo evento?

Allenarmi e poi allenarmi ancora. Diventare MOLTO familiare con la barca. Ho un percorso di allenamento pianificato per fare miglia e raggiungerò il massimo quando “attraverserò l’Atlantico” per l’inizio della gara. Sto valutando anche del coaching. Oh, e farò 40 liste di controllo.

Quale credi sarà la più grande sfida?

Per me personalmente, il cibo che mi aspetta non mi alletta. Non ho mai sentito nessuno dire nulla di buono su un alimento liofilizzato.

Parlaci della tua barca o di quella che vorresti avere.

Se tutto va secondo il piano attuale… una vecchio Open 50.

Intendi legare questa tua sfida personale ad un messaggio sociale?

Ci sto pensando.

Esperienza di vela

Ho regatato al Royal Canadian Yacht Club: laser, sprite, Optimists. Un po’ di tempo in 8 metri, un po’ di tempo in una lezione di hobie cat di breve durata e infine un po’ di windsurf. Ho vinto un bronzo, un trofeo e basta. Movimentazione barche per un po’. Poi il paracadutismo ha preso il sopravvento… istruttore, allenatore, ho vinto alcuni ori (8manteam). Detentore del record canadese x2, 3000 salti.

La barca

Numero Velico: TBA

Progetto: TBA

Anno: TBA

Gruppo: TBA

LOA: TBA

Invelatura di bolina: TBA

Invelatura alle portanti: TBA

Dislocamento: TBA